TEAM Colombia TEAM Turkey TEAM Norway TEAM Malaysia TEAM Mexico TEAM Korea TEAM Italy InterPARES 3 TEAM China TEAM Catalonia TEAM Canada TEAM Brazil TEAM Africa

Principi metodologici

Il progetto InterPARES 3 è una collaborazione internazionale e multidisciplinare che sta applicando un approccio multi – metodo allo sviluppo di pratiche, processi e strumenti che aiuteranno nella salvaguardia di un ambiente protetto e durevole per i documenti digitali prodotti da archivi con risorse limitate.

Principi guida metodologici

  1. Il progetto è interdisciplinare nella misura in cui il suo scopo ed i suoi obiettivi possono essere raggiunti soltanto attraverso il contributo di numerose discipline, integrando metodologie, concetti, principi, e tecniche da una varietà di campi al bisogno. Questo processo è molto diverso da quello multidisciplinare, che tende ad esaminare lo stesso problema nel contesto di ogni singola disciplina e risolverlo all’interno di tale disciplina, senza alcuna integrazione di teoria e metodi. Poi i risultati vengono confrontati e le migliori soluzioni vengono adottate. Al contrario, la transdisciplinarietà è multi referenziale e multidimensionale. Mentre l’interdisciplinarietà coinvolge il trasferimento di uno o più metodi o idee da una disciplina ad un’altra, e la multidisciplinarietà implica l’analisi dello stesso oggetto da parte di molte discipline, la transdisciplinarietà, come il prefisso “trans” indica, comporta pensare allo stesso tempo all’interno, attraverso e fuori ciascuna disciplina, ed oltre tutte le discipline. Il suo scopo è raggiungere una comprensione della realtà presente, un imperativo del quale è l’unità di conoscenza. “Rigore, apertura, e tolleranza sono le caratteristiche fondamentali dell’attitudine e visione transdisciplinare. Rigore nell’argomentazione, prendendo in considerazione tutti i dati esistenti, è la migliore difesa contro possibili distorsioni. L’apertura comporta un’accettazione dello sconosciuto, dell’inaspettato e dell’imprevedibile. La tolleranza implica riconoscere il diritto a idee e verità opposte alle nostre.”

  2. Trasferibilità
    L'obiettivo definitivo del progetto è archivistico per natura, poichè riguarda lo sviluppo di sistemi di produzione e gestione documentaria affidabili e di sistemi di conservazione che assicurino l’autenticità dei documenti in esame sul lungo termine. Ciò implica che il lavoro condotto durante il progetto nelle varie aree disciplinari deve essere costantemente tradotto in termini archivistici e collegato a concetti archivistici, che sono il fondamento sul quale sono disegnati i sistemi tesi a proteggere i documenti. Comunque, sul completamento della ricerca, i sistemi archivistici necessitano di essere resi accessibili e comprensibili a soggetti produttori, organizzazioni e istituzioni e ricercatori della disciplina. In altri termini, i risultati della ricerca devono essere tradotti nel linguaggio e nei concetti di ogni disciplina che ha bisogno di farne uso.

  3. Indagine aperta
    InterPARES 3 non sposa prospettive epistemologiche o definizioni intellettuali a priori. Invece, i ricercatori in ogni studio di caso o studio generale identificheranno la prospettiva(e), la progettazione di ricerca, ed i metodi che essi reputano essere i più appropriati alla loro indagine. In effetti, InterPARES 3 è concepito per lavorare come un ambiente dalla “conoscenza stratificata”, nel senso che una parte del lavoro di ricerca sorgerà sulla conoscenza sviluppata nel corso di InterPARES; un’altra parte prenderà la conoscenza di analoghe questioni sviluppate in altri progetti di ricerca ed in altre aree di impresa e la porterà a riferirsi alla produzione e conservazione dei documenti; ed una parte esplorerà nuovi problemi e studierà entità mai esaminate prima e svilupperà conoscenza completamente nuova.

  4. Progettazione multi – metodo
    Sebbene l’approccio metodologico generale sia la ricerca d'azione, ogni studio di caso e studio generale sarà condotto utilizzando il metodo e gli strumenti che il team investigativo dedicato considera i più appropriati per esso. I metodi usati sono sondaggi, studi di caso, modellizzazione, prototipazione, analisi diplomatistica ed archivistica, ed analisi testuale. La ricerca deve essere guidata dalle domande di ricerca e dagli strumenti sviluppati dal TEAM Internazionale.

 

Return to the InterPARES Project Methodological Principle page..

Search for Documents  •   Contact Us  •   Sitemap  •   Copyright